La lettera della responsabile delle Politiche familiari per Fratelli d'Italia

Bonus Bebè, Cassarà risponde alle Democratiche biellesi

Leggo la presa di posizione delle democratici biellesi sul Bonus bebè definito “un provvedimento che sa di assistenzialismo e riporta le donne ad una condizione di vita di 50 anni fa”.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04-11-2014 alle ore 00:00:00.
bonus-bebe-cassara-risponde-alle-democratiche-biellesi-560fda57c998f3.jpg
Corinne Cassarà

Leggo la presa di posizione delle democratici biellesi sul  Bonus bebè  definito “un provvedimento che sa di assistenzialismo e riporta le donne ad una condizione di vita di 50 anni fa”.

Mi vengono in mente 2 considerazioni. La prima: se di figli parliamo vorrei far presente che nel 2013 in Italia sono nati 515.000 bambini, 50 anni fa ne erano nati il doppio. Ne deduco che la situazione delle donne e delle famiglie non doveva essere critica come quella che stiamo vivendo oggi.

Anche io non credo in uno Stato assistenzialista, mi chiedo però come mai lo diventa per il Bonus Bebè e non lo era per gli 80 euro di Renzi con cui una famiglia può addirittura "fare la spesa per 2 settimane" (come ci insegnava una deputata PD).

La seconda considerazione: perché le democratici biellesi non hanno detto nulla quando la Giunta Cavicchioli ha respinto la mozione sul quoziente familiare presentata da Fratelli d’ Italia? Un provvedimento, a mio parere, molto equo che non sa di assistenzialismo e che avrebbe dato respiro alle famiglie e fiducia ai giovani.

In altri Stati Europei, citati ad esempio nella lettera delle donne PD, grazie al quoziente familiare le agevolazioni previste per le famiglie con figli sono più alte. In Francia un figlio costa la metà che in Italia.

Il Bonus bebè non risolve i problemi che si trovano ad affrontare molte famiglie in difficoltà, ma è un segnale positivo che penso sarà apprezzato dalle neo-mamme.

Noi di Fratelli d’Italia continueremo il nostro impegno a favore e in difesa delle famiglie, sperando che presto nel nostro Comune venga introdotto il quoziente familiare in tutti i servizi.

Corinne Cassarà

Responsabile politiche familiari Fratelli d’Italia

Tags: corinne cassarà, bonus bebè, Pd, Fratelli d`Italia, democratiche biellesi, famiglia

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia