Era accusato di detenzione illegale di armi

Bonadio condannato per le armi

Due anni di reclusione (sospesi) per il commissario Ivano Bonadio, accusato di detenzione illegale di armi.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22-04-2015 alle ore 00:00:00.
bonadio-condannato-per-le-armi-560feaaac58483.jpg
Ivano Bonadio

E’ stato condannato a due anni di reclusione (sospesi) il commissario Ivano Bonadio, accusato di detenzione illegale di armi.

La sentenza di primo grado è stata emessa oggi dal tribunale di Biella.

“Alcune nostre tesi giuridiche – spiega l’avvocato del poliziotto, Andrea Delmastro – sono state accolte, altre no. Con ogni probabilità presenteremo ricorso in Appello, ma prima vogliamo valutare le motivazioni della sentenza che, in ogni caso, rende giustizia di un fatto molto meno grave rispetto a quello inizialmente ipotizzato”.

Tutto ancora aperto, invece, per quanto riguarda l’altro filone giudiziario, quello relativo alle informazioni che, secondo l’accusa, Bonadio avrebbe passato a un investigatore privato. Il fascicolo è attualmente nelle mani de tribunale di Torino.

Tags: ivano bonadio, condanna in primo grado, Andrea Delmastro

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia