Il celebre maestro di danza si è spento oggi improvvisamente

Biellese in lutto per la morte di Nino Delvecchio

Ha sconvolto migliaia di biellesi la morte di Nino Delvecchio, scomparso oggi in seguito a un malore improvviso. Al momento l'ipotesi più accreditata è che sia stato un infarto a non lasciargli scampo.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-03-2015 alle ore 00:00:00.
biellese-in-lutto-per-la-morte-di-nino-delvecchio-560fe9749aa733.jpg
Nino Delvecchio

Ha sconvolto migliaia di biellesi la morte di Nino Delvecchio, scomparso oggi a causa di un malore improvviso.

La notizia si è subito diffusa in tutta la provincia e sui social network, dove in queste ore i tantissimi amici e le innumerevoli persone alle quali ha insegnato a danzare stanno lasciando commenti increduli per la sua prematura scomparsa.

Nino Delvecchio, storico fondatore del Pinocchio, era un famoso insegnante di ballo. In trent'anni di carriera ha animato con la sua carica ed energia migliaia di serate biellesi

Su Facebook poche ore fa scriveva di essere indeciso: andare correre oppure no? Alla fine aveva deciso di infilare le scarpe e partire nonostante, scherzando, dicesse di sentirsi già stanco solo all'idea. Nessuno poteva immaginare questo tragico epilogo.

Tags: nino delvecchio, lutto, è morto nino delvecchio, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 07-01-2017
Biella: minori ubriachi danneggiano le auto in sosta 3 Tre ragazzini sono stati denunciati dalla Polizia per danneggiamento e minacce a pubblico ufficiale, dopo essere stati sorpresi ubriachi da una pattuglia...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia