Il XV gialloverde nella tana del Lecco primo della classe e imbattuto

Biella Rugby, assalto alla capolista

Il XV gialloverde nella tana del Lecco primo della classe e imbattuto.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29-11-2014 alle ore 00:00:00.
biella-rugby-assalto-alla-capolista-560fdbb5d02f13.jpg
Il Lecco non ha ancora perso, ma prima o poi dovrà pure cadere...

Una ripresa decisamente tosta attende il Biella Rugby. Reduce dalle due settimane di sosta, la squadra gialloverde è infatti chiamata ora a quello che molto probabilmente è l’impegno più difficile di questo avvio di stagione di serie B. Nonché il più importante.

Domani il XV di coach Callum McLean sarà di scena al Centro Sportivo Comunale al Bione, ospite del Lecco capolista (calcio d’inizio alle 14.30). Tanto per essere più chiari, i blucelesti prossimi avversari degli Orsi sono al momento l’unica squadra ancora imbattuta del girone con sei vittorie in altrettante partite disputate e qualcosa come 190 punti segnati e appena 52 subiti. Una autentica corazzata, dunque.

Ma in casa laniera il clima è sereno, il gruppo ha potuto lavorare con serenità in questo periodo di pausa per recuperare forma e acciaccati, in modo da ripresentarsi in campo al massimo della condizione. Lo staff tecnico è tranquillo, anche perché nello spogliatoio è ancora vivo il ricordo dell’ultima, grande vittoria, il 44-15 casalingo agli Amatori Capoterra. L’allenatore neozelandese ricorda comunque i trascorsi del Lecco, ma ha idee chiare in merito al futuro più prossimo dei suoi giocatori. «Negli anni passati abbiamo battuto il Lecco più volte - ammette McLean -, anche con facilità, però è evidente come la squadra che incontreremo domenica (domani per chi legge, ndr) non sia per nulla quella che ci ricordiamo. Finora, quest’anno, hanno dimostrato di essere fortissimi, ma non ci perdiamo d’animo e affronteremo la trasferta pensando solo che si tratterà di una bella sfida. Abbiamo passato le ultime due settimane a perfezionare alcune cose che, riguardando il video del match contro Capoterra, non mi avevano soddisfatto. La vera sfida per noi sarà del tutto mentale: rimanere concentrati per 80 minuti e non concedere opportunità a chi, sappiamo già, sarà bravissimo ad approfittarne».

Serie C, arriva il Tre Rose

Sfida interna per la squadra cadetta del Biella Rugby, impegnata nel campionato di serie C2. La formazione di coach Rachid Mouchtaki ospiterà infatti in via Salvo d’Acquisto il modesto Tre Rose Rugby di Casa Monferrato.

Under18, gialloverdi vs VII

Giocherà in casa anche la formazione Under18 gialloverde, che domani mattina (alle 11.30) riceverà il sempre temibile VII Rugby.

Under16, caccia alla prima vittoria contro il Cus Milano

L’Under16 del Biella Rugby ospita il Cus Milano. Si gioca domani, in casa alle 11, una partita che vedrà il XV di coach Marco Porrino andare a caccia della prima vittoria stagionale nel campionato Elite di categoria.

Under14, doppia sfida casalinga

Doppio impegno casalingo per la categoria Under14 del Biella Rugby. Ad aprire il fine settimana della palla ovale gialloverde saranno proprio i giovani biellesi, di scena oggi pomeriggio sui campi di via Salvo d’Acquisto. Ecco allora che alle 15.30 il Biella1 ospiterà Novara, mentre alle 16.30 il Biella2 riceverà Volpiano.

Tags: biella rugby, lecco, serie b, palla ovale, under18, under16, under14, serie c

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia