Martedì 1° settembre la commemorazione

Biella ricorda Francesco Cusano, vittima delle Brigate rosse

Sono passati quasi quarant'anni dall'uccisione di Francesco Cusano, ma Biella non dimentica.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28-08-2015 alle ore 10:01:31.
biella-ricorda-francesco-cusano-vittima-delle-brigate-rosse-560ff38aaf4b33.jpg
Francesco Cusano

Sono passati quasi quarant'anni dall'uccisione di Francesco Cusano, ma Biella non dimentica.

Martedì 1 settembre la polizia ricorderà e renderà onore al vicequestore, medaglia d'oro al Valor civile, che il 2 settembre del 1976 venne assassinato in servizio dalle brigate rosse.

Alla cerimonia di commemorazione, con il viceprefetto Bianchetto, il questore Perrone e le autorità cittadine e provinciali, parteciperanno anche la vedova, Giuseppina Porcaro, e il figlio Maurizio, che ha seguito le orme paterne diventando vicedirigente del commissariato "Centro" della Questura di Milano.

Alle 10,30, presso il Cippo che si trova ai giardini Zumaglini, sarà deposta una corona d'alloro, con la benedizione del cappellano della polizia, don Eugenio Zampa.

Tags: francesco cusano, commemorazione, biella, Polizia, brigate rosse

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia