La reazione di Simonetti dopo la pubblicazione delle graduatorie scolastiche

"Basta professori del Sud"

"E' doveroso intraprendere una seria modifica delle regole per le graduatorie dei professori, altrimenti tutti i posti saranno occupati da insegnanti provenienti dal Sud, a discapito dei nostri professori".

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04-08-2014 alle ore 00:00:00.
basta-professori-del-sud-560fcc635416a3.jpg
Il deputato leghista Roberto Simonetti

"E' doveroso intraprendere una seria modifica delle regole per le graduatorie dei professori, altrimenti tutti i posti saranno occupati da insegnanti provenienti dal Sud, a discapito dei nostri professori".

Un concetto che può essere riassunto così: basta insegnanti meridionali.

A rispolverare la datata contrapposizione nord-sud, anche questa volta è stato un leghista, il biellese Roberto Simonetti.

Il deputato ha "dissotterrato" l'ascia di guerra dopo la pubblicazione delle graduatorie provinciali, da cui saranno attinti i docenti da immettere in ruolo. Secondo l'esponente del Carroccio, infatti, numerosi docenti provenienti dal Mezzogiorno avrebbero sorpassato insegnanti già in attesa. 

"Lega Nord propone la regionalizzazione dei concorsi, ma è sempre stata criticata senza motivo - continua Simonetti -, applicando il principio di riservare una quota dei posti ai piemontesi così come quando la Giunta Cota ha assunto degli insegnanti precari con fondi regionali». 

Simonetti ha quindi preparato un’interrogazione al ministro con per impegnare il Governo a risolvere immediatamente la questione.

«Noi riteniamo fondamentale che vi sia il requisito di residenza per l’assegnazione dei posti - conclude -. È doveroso modificare la normativa per favorire l’inserimento dei docenti locali rispetto a quelli che arrivano dal Sud Italia».

Tags: Roberto Simonetti, biella, nord-sud, basta professori meridionali, scuola, graduatorie

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

  • Donna truffata con la legna

    22-09-2017
    Ha portato la legna e incassato i soldi. Ma anziché 49 quintali, come pattuito in precedenza con l'acquirente, ne ha consegnati soltanto 15. Questo...
  • Investe e uccide un cervo

    22-09-2017
    “Ho investito e ucciso un cervo accidentalmente. Nella giornata di giovedì un automobilista ha contattato il 112 per segnalare l'incidente...
  • Auto contro moto, ferito un diciassettenne

    22-09-2017
    Auto contro moto in via Pollone, ferito un ragazzo di diciassette anni. L'incidente si è verificato verso le 9,30. Stando a quanto ricostruito finora,...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia