Ieri mattina l'ultimo saluto a Barbara Lorenzi

«Barbara non ha mai mollato, ha fatto la mamma fino alla fine»

Non riescono a darsi pace i familiari e gli amici di Barbara Lorenzi, uccisa a soli 42 anni da un male contro cui lottava da tempo. Madre di tre bambini di 11, 9 e 4 anni, lavorava per il gruppo Zegna. Ieri chi le voleva bene le ha detto addio nella chies

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11-01-2015 alle ore 00:00:00.
barbara-non-ha-mai-mollato-ha-fatto-la-mamma-fino-alla-fine-560fdf886fbd53.jpg
Barbara Lorenzi

Non riescono a darsi pace i familiari e gli amici di Barbara Lorenzi, uccisa a soli 42 anni da un male contro cui lottava da tempo. Madre di tre bambini di 11, 9 e 4 anni, lavorava per il gruppo Zegna. Ieri chi le voleva bene le ha detto addio nella chiesa di San Pietro a Gaglianico.

«Barbara era una donna stupenda - spiega il marito Andrea -. E’ stata una mamma fantastica, sempre molto attenta e apprensiva nei loro confronti. Durante tutto il periodo di questa tremenda malattia non ha mollato mai; la sua voglia di vivere era un punto di riferimento che superava ogni altra cosa. Nei tre anni trascorsi tra cure e ospedali ha continuato a fare la mamma, come se nulla fosse. Nonostante tutto, era sempre allegra e positiva.
«Non so che altro dire - conclude il marito Andrea -, chi ha avuto modo di conoscerla la ricorderà sicuramente come la donna che era».

Alle sue parole fanno eco quelle del sindaco Paolo Maggia: «Conoscevo molto bene Barbara - commenta -. Non posso credere che una bella famiglia come questa sia stata colpita di una dramma così tremendo. Io non posso che ricordarla come una donna simpatica e dal carattere molto forte. Malgrado la sua malattia, infatti, cercava di vivere la sua quotidianità come nulla fosse. Ho avuto modo di incontrarla anche di recente, ma la vedevo sempre con il sorriso sulle labbra, sicuramente stava molto male, ma cercava di tenerselo per sè, quasi come se non volesse dare preoccupazioni agli altri.
«Sono situazioni per le quali non ci sono parole  - conclude Maggia -. Io e l’intera amministrazione comunale ci stringiamo con affetto al marito ed ai suoi bambini».

Mauro Pollotti
paesi@nuovaprovincia.it

Tags: barbara lorenzi, mamma muore a soli 42 anni, Gaglianico, funerale, lutto

Attualità

Cronaca

  • Spari vicino alle case

    19-10-2017
    “Sento gli spari dei cacciatori, sono vicino alle case”. La segnalazione è arrivata nella giornata di ieri da Lessona. Sul posto, per...
  • Un biellese poco raccomandabile

    19-10-2017
    Foglio di via obbligatorio per un biellese fermato nei giorni scorsi nel Milanese in una zona poco raccomandabile. Si tratta di un 25enne, controllato...
  • Aggredita e malmenata dalla vicina

    19-10-2017
    “Appena uscita di casa, sono stata aggredita e malmenata dalla vicina”. È stata una donna residente a Gaglianico a contattare il 112...

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

  • Fabbriche aperte nel Biellese

    05-10-2017
    Affermare l’immagine del Piemonte come luogo della manifattura intelligente, dell’innovazione industriale e del saper fare è l’obiettivo...
  • Sabato via Italia si tinge di rosa

    05-10-2017
    Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, della Proloco di Biella, di Ascom e Confesercenti sabato 7 ottobre via Italia, sarà...
  • Oggi comincia la grande festa del Rione Riva

    05-10-2017
    Il prossimo fine settimana il rione Riva sarà in festa con una serie di appuntamenti per celebrare il patrono San Cassiano. Gli eventi sono organizzati...

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia