La Paga del sabato di Giuliano Ramella

Balena bianca o trota fario? -

Moriremo democristiani

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07-02-2015 alle ore 00:00:00.
balena-bianca-o-trota-fario-560fe109034743.jpg
Giuliano Ramella

La Balena Bianca, la DC di Gianpaolo Pansa non la Moby Dick di Melville e del capitano Achab, è stata evocata su questo giornale da Roberto Pietrobon nel tracciare un paralleismo tra il trionfo politico nazionale del duo post-democristiano Renzi/Mattarella, e le manovre biellesi per portare un democristiano antico (Paolo Tavolaccini o Eugenio Zamperone) a succedere al cripto-democristiano Luigi Squillario alla presidenza della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, l'ultimo centro di potere, ancorchè acciaccato e ridimensionato, del nostro territorio in liquida.  A commento del microsaggio di Pietrobon,  anche da noi da più parti si è levato il lamento che risuona in tutto lo Stivale: moriremo democristiani!

Sono sostanzialmente d'accordo, con alcune puntualizzazioni.  La Balena Bianca democristiana, metafora demoniaca del male nella politica italiana, all'ombra del Mucrone ha più l'aspetto di una Trota Fario, preda ambita, astuta e sfuggente, dei nostri torrenti; predatore guizzante e scaltro con livrea mimetica che si acconcia anche a nutrirsi d'insetti sul pelo dell'acqua.   L'età della Trota Fario democristiana biellese è avanzata, e non sono alle viste avannotti.  Gli esemplari più pregiati e longevi si concentrano nella suddetta Fondazione bancaria e nella filiale di Città Studi dove, oltre ai tre già citati, troviamo Marco Neiretti, Ezio Mazzoli, Massimo Marchi, Giovanni Vachino, Paolo Lavino, Pietro Policante, Mario Novaretti e tre preti: don Fulvio Dettoma, can. Carlo Gariazzo e mons. Gianni Sacchi.  Tutti vispi ampiamente ultrasessuagenari (i preti non so) che sarebbe improprio e antistorico definire "democristiani". 

In realtà referente è la Curia e il suo vescovo Mana perchè, come scrivevamo alcuni anni fa dopo un'elezione amministrativa, "a Biella si vince in Curia".   La quale non dovrebbe essere del tutto estranea all'equivalente biellese del patto del Nazareno (che si capiva fin dal nome trattarsi di una roba post dorotea imbastita dal situazionista Renzi), cioè l'accordo secondo cui l'attuale amministrazione comunale di centrosinistra realizzerà la sistemazione milionaria della piazza Duomo nata da un accordo liturgico fra l'ex sindaco di centrodestra e il vescovo.  Il patto del Mosè?  

Giuliano Ramella


Tags: la paga del sabato, Giuliano Ramella, Roberto Pietrobon, balena bianca

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

  • Una serata per single

    19-11-2017
    Sull'onda del successo della scorsa edizione, torna anche quest'anno la serata open “Single Senza Tempo”. Organizzata dal rinomato locale...
  • Una domenica con tantissime cose da fare

    19-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...
  • Un sabato con tantissime cose da fare

    18-11-2017
    Arte al Centro 2017 fino al 31 dicembre 2017 - Mostre - Orario: 18,30 Cittadellarte, Via Serralunga 27 Biella Una rassegna di mostre, incontri e seminari...

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia