Il 23enne magrebino migliora giorno dopo giorno

Arresti domiciliari per il ragazzo che ha sparato al marocchino di Strona

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Vercelli ha convesso gli arresti domiciliari a Matthew Miller

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-09-2014 alle ore 00:00:00.
arresti-domiciliari-per-il-ragazzo-che-ha-sparato-al-marocchino-di-strona-560fd1875278f3.jpg
La decisione è stata presa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di vercelli

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Vercelli  ha convesso gli arresti domiciliari a Matthew Miller, il ragazzo di Cigliano accusato di aver sparato a Zacaria El Basri, 23 anni, giovane marocchino che vive a sala Biellese.

Intanto emergono nuovi inquietanti particolari. Sembra infatti che Miller non abbia sparato durante un inseguimento ma dalla rimessa del cortile di  casa propria che è confinante con la struttura dove il ventenne biellese aveva cercato rifugio.

L’episodio è successo lo scorso weekend  a margine della festa patronale di Sant'Emiliano. Pare che i marocchini, forse quattro, abbiano fatto apprezzamenti verso una ragazza italiana. Gli amici della giovane sono intervenuti ed è scoppiato il finimondo. Sono volati pugni, calci e addirittura sedie. I magrebini si sono dati alla fuga, trovando riparo in un cortile. Qui però sono stati raggiunti dal giovane armato che ha fatto fuoco ferendo Zacaria Baria e il suo amico.

Dopo l’arresto Matthew Miller è stato rinchiuso nel carcere di Billiemme con l'accusa di tentato omicidio. Deteneva una pistola regolarmente denunciata. Intanto sta ogni giorno meglio il 23enne magrebino residente a Strona. Zacaria El Basri è stato colpito da una pallottola all'addome ed è vivo solo per un miracolo. Il proiettile gli ha scheggiato il bacino. Sabato scorso è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico all'ospedale Maggiore di Novara. I medici gli hanno rimosso la pallottola.

Nella sparatoria è stato ferito leggermente anche un secondo marocchino.

Tags: arresti domiciliari, magrebino, cigliano, sparatoria

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia