Arrestati con mezzo chilo di droga

Nei guai due giovani biellesi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31-12-2016 alle ore 14:22:20.
Arrestati con mezzo chilo di droga 3

E' stato convalidato dal giudice Giovanni Campese del tribunale di Vercelli il fermo dei due giivani biellesi arrestati mercoledì alla stazione di Santhià.

N.L. E C.N., rispettivamente 29 e 22 anni, erano appena scesi dal treno Torino-Milano, di ritorno dal capoluogo piemontese, e stavano per salire sulla coincidenza per Biella.

I due ragazzi erano stati segnalati alle autorità da alcuni passeggeri perché sorpresi a imbrattare sedili e pareti con alcuni pennarelli.

Portati in caserma dai carabinieri che li hanno presi in consegna, durante la perquisizione, nei loro zaini sono stati trovati ben 46 ovuli di hashish appena acquistati proprio a Torino, per un totale di circa mezzo chilo di sostanza stupefacente, che avrebbero poi dovuto rivendere durante i festeggiamenti per il Capodanno.

I militari stanno ora indagando per risalire allo spacciatore torinese che aveva venduto loro la droga.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 13-09-2017
Sorpreso in auto con droga, non aveva patente, assicurazione e revisione 3 Sorpreso alla guida di un'autovettura in possesso di un piccolo quantitativo di droga, a seguito degli accertamenti da parte degli agenti della Questura...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia