La proprietaria del mezzo ha chiamato i carabinieri

Arrabbiato con la figlia, vuole prendere a calci la sua auto. Ma sbaglia vettura

Ha deciso di sfogare la propria rabbia contro l'auto della figlia, colpevole evidentemente di avergli fatto qualche torto. Peccato che abbia sbagliato vettura: la macchina che stava prendendo a calci era quella di un'estranea.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23-12-2014 alle ore 00:00:00.
arrabbiato-con-la-figlia-vuole-prendere-a-calci-la-sua-auto-ma-sbaglia-vettura-560fde1666f9f3.jpg
Arrabbiato con la figlia, vuole prendere a calci la sua auto. Ma sbaglia vettura

Ha deciso di sfogare la propria rabbia contro l'auto della figlia, colpevole evidentemente di avergli fatto qualche torto. Peccato che abbia sbagliato vettura: la macchina che stava prendendo a calci era quella di un'estranea.

La proprietaria non ha gradito le attenzioni riservate al proprio veicolo, che si trovava in via Galimberti a Biella, ed ha contattato il 112.

Ai carabinieri l'uomo, un 76enne, ha spiegato la situazione, giustificandosi dicendo di aver creduto che si trattasse dell'auto della figlia.

Apparsa evidente la scarsa lucidità del pensionato in quel momento, la donna ha deciso di chiudere un occhio, lasciar perdere quanto successo e perdonare l'anziano.

Tags: prende a calci auto, pensionato prende a calci auto pensando sia della figlia, biella, carabinieri

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia