L'americano sempre più vicino al ritorno in rossoblù

Angelico, giorni decisivi per Hollis

Meno due. Tanti sono i giocatori che mancano per completare il roster dell’Angelico 2015/2016. La preziosa conferma del capitano, alias Luca Infante, è andata a riempire la prima casella nel reparto lunghi. Ora ne restano appunto due.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31-07-2015 alle ore 16:10:01.
angelico-giorni-decisivi-per-hollis-560ff151159973.jpg
Damian Hollis

Meno due. Tanti sono i giocatori che mancano per completare il roster dell’Angelico 2015/2016. La preziosa conferma del capitano, alias Luca Infante, è andata a riempire la prima casella nel reparto lunghi. Ora ne restano appunto due.

Tramontate nei giorni scorsi le piste che portavano ad Angelo Gigli e Dane DiLiegro, che in settimana hanno firmato rispettivamente per Ferentino e Siena, ora il club sta battendo altre strade.

Pallacanestro Biella ha deciso di tornare alla vecchia strategia, puntando la fetta più consistente del budget ancora a disposizione sul secondo americano, vale a dire sull’ala forte. Il nome “caldo” è quello di Damian Hollis, ex che ha lasciato un ottimo ricordo nella mente dei tifosi.

Successivamente il gm Marco Sambugaro chiuderà con il terzo lungo, un elemento italiano e di esperienza. Il candidato numero uno è Diego Banti, toscano classe 1983, in uscita da Latina in A2 Silver.

Tags: damian hollis, biella, Angelico, pallacanestro biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia