Angelico, al Forum per il riscatto

I rossoblù ospitano Trapani

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19-03-2017 alle ore 15:52:32.
Angelico, al Forum per il riscatto 3
Angelico, al Forum per il riscatto 3
Riscatto, rivalsa, rivincita. Tutti in questo senso i sentimenti predominanti nell'ultima settimana in casa Pallacanestro Biella.
La rabbia e la delusione successive alla sconfitta nella finalissima di Coppa Italia non sono bastate a Castellanza una settimana fa, dove molto probabilmente le scorie della tre giorni di Bologna l'hanno ancora fatta da padrone (almeno in avvio). Ora hanno però lasciato il posto alla voglia di tornare al successo.
 
L'Angelico ritrova il parquet “amico” del Forum e davanti alla sua gente ha tutta l'intenzione di proseguire il proprio cammino da imbattuta. Ad oggi sono dodici i successi casalinghi consecutivi della formazione biellese - primato societario - e l'obiettivo è ovviamente quello di continuare su questa strada. Oggi la squadra rossoblù ospiterà la Lighthouse Trapani (palla a due alle 18), formazione che a inizio stagione era da molti indicata come la principale candidata al primo posto nel girone Ovest e che in questo torneo ha vinto molto lontano dalla Sicilia (sei i successi esterni). Invece quella posizione è occupata, con pieno merito, da Biella, che appunto ha tutta l'intenzione di conservare il primato.
 
Il gruppo ha lavorato tutta la settimana per preparare al meglio la sfida, autentico big-match di questa 25esima giornata di regular season - mancano sei gare alla fine, per i lanieri tre in casa (appunto Trapani, Scafati e Siena) e altrettante in trasferta (Ferentino, Rieti e Roma, sponda Eurobasket) -, e finalmente dovrebbe tornare a disposizione Niccolò De Vico: il capitano, assente dall'infortunio muscolare alla coscia destra patito a Treviglio lo scorso 19 febbraio (esattamente un mese fa), giocoforza non potrà essere al top della condizione, ma il suo contributo in termini di esperienza e leadership è indiscutibile nello scacchiere rossoblù.
 
«Per consolidare il primo posto in classifica ci servono almeno due vittorie - ha spiegato Michele Carrea in settimana durante l'incontro con i media -. Vogliamo conquistarli il più presto possibile. Solo nel momento in cui avremo questa certezza potremo fare altri ragionamenti, sapendo che potrebbero arrivare anche all'ultima giornata. A quel punto ci guarderemo in faccia, con i giocatori, ma anche con lo staff medico, e ragioneremo su quanto una gestione dei minuti più equilibrata, o un eventuale turno di recupero, potranno servire. Adesso però dobbiamo raccogliere almeno quattro punti».
 
 
Andrea Rossetti

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 09-12-2017
Lo sfogo di un lettore : Riportiamo integralmente la protesta di un nostro lettore amareggiato e preoccupato per gli episodi di vandalismo che ripetutamente avvengono nel suo quartiere.
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

I più letti

Rubriche della provincia