Non c'è pace per gli autmobilisti

Ancora incidenti sulle strade biellesi

Il più grave a Trivero, dove un uomo è finito in ospedale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06-08-2016 alle ore 07:48:15.
Ancora incidenti sulle strade biellesi 5
L'auto coinvolta nell'incidente al Brianco

Quella di ieri è stata senza dubbio una giornata assolutamente nefasta per la circolazione sulle strade biellesi. Prima lo scontro tra Sostegno e Crevauore, nel quale un uomo è rimasto gravemente ferito, poi il tragico incidente di Cossato, nel quale ha perso la vita un pensionato, investito.

Ma purtroppo non è finita qua. Altri due incidenti si sono verificati nel pomeriggio. Il primo in frazione Barozzo di Trivero, dove il guidatore ha perso il controllo del suo furgone ed è andato a schiantarsi contro una tettoia, abbattendola, posta di fianco a una cancellata. L'uomo è stato trasportato in ambulanza all'ospedale in seguito alle varie contusioni subite nel sinistro. I vigili del fuoco di Ponzone si sono intanto occupati della rimozione del mezzo.

E' andata meglio alla donna che era al volante della Volkswagen finita fuori strada a pochi metri dall'incrocio del Brianco, una zona tristemente famosa per la sua serie di incidente, anche gravi, che vi sono accaduti. L'auto procedeva in direzione Cavaglià, quando per cause ancora in via di accertamento ha sbandato e ha terminato la propria corsa nella vegetazione di fianco alla carreggiata. La donna è fortunatamente uscita dal veicolo senza riportare conseguenze.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia