Altri due titoli italiani per Simone Dama

Pokerissimo di medaglie per la Delfino Biella in occasione dei Campionati Italiani di mezzofondo e di fondo di nuoto pinnato, disputato lo scorso fine settimana a Fosso Ghiaia, nel ravennate.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 18-06-2014 alle ore 00:00:00.
altri-due-titoli-italiani-per-simone-dama-560fc8d4713f43.jpg
I fratelli Simone e Mariaelena Dama insieme a Monica Facelli

Pokerissimo di medaglie per la Delfino Biella in occasione dei Campionati Italiani di mezzofondo e di fondo di nuoto pinnato, disputato lo scorso fine settimana a Fosso Ghiaia, nel ravennate.

La squadra laniera ha schierato le sue due punte di diamante, i fratelli Simone e Mariaelena Dama, capaci di conquistare - in coppia - appunto cinque podi, con due ori, altrettanti argenti e un bronzo. Risultati che hanno dunque permesso alla Delfino Biella di concludere all’ottavo posto nella graduatoria riservata alle società.

Per nulla intimoriti dall’esordio in campo nazionale in questo tipo di gare - distanze previste: 2mila metri per quanto riguarda il mezzofondo e addirittura 6mila metri per ciò che concerne il fondo all’interno di un circuito allestito nel bacino del lago “Le Ghiarine” - i due atleti guidate dal tecnico Monica Facelli hanno risposto alla grande alle aspettative della loro allenatrice, conquistando con Simone i due titoli italiani di Terza categoria delle due specialità, mentre Mariaelena ha centrato due secondi posti in Seconda categoria. Da segnalare che con questa ultima “doppietta d’oro”, Simone Dama ha raggiunto quota sei titoli nazionali conquistati nel 2014 (quattro in piscina e appunto due in acque libere), legittimando la scelta dei selezionatori azzurri che lo hanno convocato nella nazionale giovanile

La due giorni tricolore ha preso il via sabato con il mezzofondo, nel quale Simone ha conquistato la vittoria in Terza categoria, percorrendo i 2mila con il tempo di 18’05”30, giungendo in quinta posizione assoluta. La sorella Mariaelena si è piazzata seconda in Seconda categoria con il crono di 23’08”40, 18esima assoluta. Il giorno successivo - domenica - spazio alla prova più impegnativa della manifestazione nazionale, con i fratelli Dama che hanno ripetuto i risultati del giorno precedente: Simone oro in Terza categoria sui 6mila metri in 56’53”80, e addirittura il terzo gradino del podio assoluto, e Mariaelena seconda in Seconda categoria con la 12esima piazza assoluta in 1h14’15”.

Per Simone Dama si è trattato del’ultima fatica prima della partenza per Creta, dove da mercoledì 25 giugno sarà impegnato ai Campionati Mondiali Giovanili. Anche in questo caso la distanza prevista è quella dei 6mila metri e la recente vittoria tricolore fungerà sicuramente da sprone per cercare di ottenere una buona prestazione al cospetto di russi e ucraini, da sempre protagonisti.

Tags: delfino biella, nuoto pinnato, campionato italiano mezzofondo, simone dama

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia