Provvisoriamente ospitati nelle strutture del Santuario di Oropa

Altri 30 migranti sono arrivati nel Biellese

Trenta persone richiedenti asilo sono arrivate negli ultimi giorni nel Biellese. Provvisoriamente verranno ospitate a Oropa e nelle strutture che già hanno accolto gli altri profughi.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20-04-2015 alle ore 00:00:00.
altri-30-migranti-sono-arrivati-nel-biellese-560fea827131f3.jpg
Foto di repertorio

Trenta persone richiedenti asilo sono arrivate negli ultimi giorni nel Biellese. Provvisoriamente verranno ospitate a Oropa e nelle strutture che già hanno accolto gli altri profughi, almeno fino a quando non saranno terminati i controlli di Asl e vigili del fuoco nelle strutture indicate dai soggetti che hanno vinto il bando della Prefettura, che dovranno occuparsi della sistemazione dei migranti in arrivo sul nostro territorio.

Attualmente sono circa 170 i richiedenti asilo presenti nel Biellese e nei prossimi giorni ne arriveranno altri. Per un totale di 228, secondo quanto stabilito dal Viminale. Tutto ciò mentre i barconi continuano a partire dal Nord Africa e il Mediterraneo assomiglia sempre più ad un cimitero. Nei giorni scorsi l'ennesima tragedia in mare ha fatto registrare un numero altissimo di vittime: 700 persone sono morte mentre scappavano dalla loro terra e affrontavano la traversata alla ricerca di un futuro, nella speranza di riuscire a raggiungere le coste europee e poter iniziare una nuova vita.

Tags: migranti, richiedenti asilo, profughi, biellese

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 19-03-2017
Sono giorni che le cronache raccontano della recente visita del capo della Lega a Napoli e del corteo che ha attraversato la città con una coda...
Post Del 28-12-2016
Lele Ghisio Quanto siamo buoni in vista dell’imminente Natale (che sì, per alcuni è anche minaccia imminente nel campo delle emozioni e del traffico...

Rubriche della provincia