E' successo alcuni giorni fa a Vercelli

Albanese rincorre e blocca scippatore italiano

La polizia ha poi arrestato il giovane ladro che aveva appena rubato una borsa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15-06-2016 alle ore 17:37:24.
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Ci sono uno scippatore e un cittadino onesto che lo rincorre. Chi è l'italiano? Chi l'albanese? Spesso ignoranza e pregiudizi portano molti di noi a dare per scontata la risposta, facendoci dimenticare che onestà e disonestà non dipendono dalla nazionalità dell'individuo. Nei giorni scorsi un cittadino albanese ha infatti rischiato la propria incolumità per rincorrere il giovane italiano che aveva appena derubato una donna.

Il ladro è un 22enne nato a Novara e di fatto domiciliato a Vercelli, successivamente arrestato dalla polizia con l'accusa di rapina impropria. È successo nel pomeriggio di lunedì 6 giugno proprio a Vercelli.

Una pensionata stava viaggiando in sella alla propria bicicletta quando all'improvviso il ragazzo, a sua volta in bici, si è avvicinato e le ha strappato la borsa dal cestello, rischiando di farla cadere a terra. Subito dopo il 22enne è scappato, lasciando la 71enne a chiedere aiuto a gran voce. Sentendola e intuendo quanto successo, il 33enne albanese ha preso la bici di un amico e si è lanciato all'inseguimento. Dopo circa un chilometro è riuscito a raggiungere il fuggitivo, che nel frattempo si era liberato della borsa per scappare più agevolmente. Nel tentativo di bloccarlo, è finito a terra insieme a lui. C'è stata una breve colluttazione, durante la quale il coraggioso albanese ha riportato alcune lesioni all'avambraccio e al polso sinistro, giudicate guaribili in sette giorni.

A scrivere la parola fine sulla vicenda sono stati i poliziotti che, arrivati sul posto, hanno arrestato il giovane ladro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia