La seconda edizione dal 29 aprile al 4 maggio a Biella Fiere

Al via il Festival nazionale dell'Agnolotto

Seconda edizione del Festival Nazionale dell'Agnolotto a Biella Fiere dal 29 aprile al 4 maggio. L'evento, che richiama l'attenzione di migliaia di italiani sul Biellese, è l'edizione primaverile dei grandi Festival Gastronomici biellesi promossi e certif

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24-04-2014 alle ore 00:00:00.
al-via-il-festival-nazionale-dellagnolotto-560fab97402543.jpg
Al via il Festival nazionale dell'Agnolotto

Seconda edizione del Festival Nazionale dell'Agnolotto a Biella Fiere dal 29 aprile al 4 maggio.

L'evento, che richiama l'attenzione di migliaia di italiani sul Biellese in cui si mangia bene, è l'edizione primaverile dei grandi Festival Gastronomici biellesi promossi e certificati da Edoardo Raspelli, il più autorevole e severo critico gastronomico italiano, e si abbina al Festival Nazionale del Risotto Italiano la cui quarta edizione si svolgerà, sempre a Biella Fiere, a fine ottobre.

Trenta diversi formati e ripieni di pasta farcita, oltre a tajarin e gnocchi, abbinati a differenti condimenti, comporranno un menù di un centinaio di proposte offerte al pubblico dei visitatori.

Nella sezione Dolce Piemonte, oltre a proposte di biscotteria, cioccolateria e gelateria piemontese, un maestro pasticciere si esibirà in lezioni le pasticceria fresca e cake design.

La Trattoria Vecchio Piemonte, alla ricerca dei sapori perduti, preparerà secondi piatti tipici della memoria gastronomica piemontese. Numerosi stand enogastronomici offriranno degustazioni di alcune delle principali eccellenze agroalimentari dell'Alto Piemonte.  

Ingresso libero con i seguenti orari: feriali dalle 18 alle 23, sabato e festivi dalle 11 alle 23.

Tags: festival nazionale dell`agnolotto, Biella Fiere, Gaglianico, edoardo raspelli

Articoli dello Stesso Argomento

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia