Il proprietario dell'animale ha reagito nel peggiore dei modi

Aiuta un cane abbandonato e si prende... una testata

Uscito dal supermercato, ha notato un cane apparentemente abbandonato che vagava sotto il sole cocente e non aveva nemmeno una ciotola dell'acqua. Così, dopo aver atteso invano qualche minuto per capire se fosse di qualcuno, ha chiamato il canile.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14-08-2015 alle ore 19:05:42.
aiuta-un-cane-abbandonato-e-si-prende-una-testata-560ff3055db673.jpg
Voleva solo aiutare un cane lasciato sotto il sole senza acqua (foto di repertorio)

Uscito dal supermercato, ha notato un cane apparentemente abbandonato che vagava sotto il sole cocente e non aveva nemmeno una ciotola dell'acqua. Così, dopo aver atteso invano qualche minuto per capire se fosse di qualcuno, ha chiamato il canile.

Purtroppo il gesto del 43enne residente in città non è stato apprezzato. Anzi. Dopo la sua telefonata, dal supermercato è uscito il proprietario dell'animale che ha iniziato a dirgliene di tutti i colori e alla fine, in preda alla rabbia, ha addirittura colpito il 43enne. Alcuni dei presenti hanno composto il 112 e sul posto sono quindi attivati i carabinieri, ma la vittima dell'aggressione ha deciso di non ricorrere aòl 118 e di non sporgere denuncia.

Tags: colpito con una testata, aggressione, biella

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia