La disavventura di una pensionata di Cossato

Addormentata e derubata da falsi addetti dell'Enel

Dopo la truffa dei finti impiegati delle poste, torna quella del falso personale Enel.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30-09-2014 alle ore 00:00:00.
addormentata-e-derubata-da-falsi-addetti-dellenel-560fd32f930503.jpg
Foto di repertorio

Dopo la truffa dei finti impiegati delle poste, torna quella del falso personale Enel.

A finire nel mirino dei malviventi, nella tarda mattinata di ieri, questa volta è stata una donna di 83 anni residente a Cossato. Quando si è accorta di essere stata raggirata, si è immediatamente rivolta ai carabinieri. Alle forze dell'ordine ha raccontato di aver fatto entrare queste persone in casa, convinta che si trattasse effettivamente di addetti della società elettrica, e di essere stata addormentata.

Una volta messa fuorigioco la pensionata, i truffatori hanno "ispezionato" la casa in tutta tranquillità e rubato tutto ciò che ritenevano interessante.

Al suo risveglio, la donna ha fatto l'amara scoperta: dal suo appartamento erano spariti monili in oro per un valore di 2mila euro, mille euro di denaro in contanti e i buoni postali. Almeno per quanto riguarda questi ultimi, i ladri se ne faranno ben poco. Si tratta, infatti, di documenti nominali e quindi utilizzabili esclusivamente dalla titolare.

Tags: truffa, pensionata truffata da falsi addetti dell`enel, cossato, addormentata e derubata

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia