Stamattina il funerale dell'uomo, morto a 77 anni

Addio a Guido Savio, figura storica della Croce Rossa

E' stato celebrato questa mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale di San Michele, a Cavaglià, il funerale di Guido Savio, scomparso lunedì scorso all’età di 77 anni dopo aver combattuto inutilmente contro un male incurabile.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17-12-2014 alle ore 00:00:00.
addio-a-guido-savio-figura-storica-della-croce-rossa-560fddcc6c9c13.jpg
Guido Savio

E' stato celebrato questa mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale di San Michele, a Cavaglià, il funerale di Guido Savio, scomparso lunedì scorso all’età di 77 anni dopo aver combattuto inutilmente contro un male incurabile.

Guido, era una persona molto conosciuta sia in paese che a Biella, dove per anni era stato impiegato come necroforo all’ospedale degli Infermi. Era stimato e ben voluto da tutti, sia per il suo modo di porsi, sempre gentile e signorile, ma soprattutto per via della sua sensibilità verso il prossimo, che lo aveva portato a dedicare gran parte del suo tempo libero al volontariato. Verso la metà degli anni ottanta, Guido fu uno degli artefici della nascita del comitato della Croce Rossa di Cavaglià.

Guido ha lasciato nel dolore la moglie Franca e i figli Manuela e Maurizio.

Mauro Pollotti
paesi@nuovaprovincia.it

Ampio servizio sulla Nuova Provincia di Biella, in edicola oggi a 1,20 euro.

Tags: guido savio, lutto, funerale, Cavaglià, croce rossa italiana

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia