Appuntamento questa sera con il Fondo Edo Tempia

A Vigliano si parla di tumori

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27-02-2014 alle ore 12:00:00.
a-vigliano-si-parla-di-tumori-560fa67c862a03.jpg
La dottoressa Adriana Paduos
Sotto il titolo di "Salute in movimento", due sono gli appuntamenti organizzati dal Fondo Edo Tempia in collaborazione con l'Amministrazione comunale viglianese, per riflettere sulla prevenzione e sul movimento, elemento fondamentale per preservare la salute. Questa sera, giovedì 27 febbraio, alle ore 21, presso la Biblioteca Civica, la dott.ssa Adriana Paduos parlerà del tema "Tumore al seno: prevenzione e Breast Unit". Introdurrà l'argomento il dottor Paolo Bagnasacco, Direttore Sanitario della Fondazione Edo ed Elvo Tempia.
Nel pomeriggio di sabato 1° marzo, alle ore 17,00 presso il Teatro Erios, la performance "Ritmo e movimento" che vedrà impegnato il Gruppo Ritmica Torino. Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero.
Tags: Adriana Paduos, Fondo Edo Tempia, prevenzione tumori, Vigliano, teatro Erios

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia