A Messina guadagnano 2mila euro al mese, a Biella 100

I consiglieri comunali di Biella sono molto "economici"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23-11-2015 alle ore 13:05:29.
Palazzo Oropa
Palazzo Oropa

Nei giorni scorsi un’inchiesta della Procura di Messina ha evidenziato come semplici consiglieri comunali riescano ad avere compensi intorno se non superiori ai duemila euro mensili. Considerando che i famosi “gettoni di presenza” sono stabiliti da una legge nazionale il paragone con i consiglieri di Palazzo Oropa è imbarazzante, ma anche positivo per i “nostri”: a Biella infatti il compenso medio dei 30 eletti è di circa 300 euro ogni trimestre, ovvero cento euro mensili.

 

Com’è possibile una così abissale differenza? Il giochetto è semplice: in molte città, anche di medie dimensioni, non solo Messina, le commissioni consiliari il cui gettone è di circa 20 euro vengono appositamente convocate di continuo, un giorno sì e l’altro pure, anche per la discussione e l’esame di argomenti di scarsa utilità. Un meccanismo assolutamente legale che comporta a fine mese il raggiungimento di un reddito (i famosi 2.000 euro) di una certa consistenza, ovvero la partecipazione ad almeno 100 sedute, un obiettivo raggiungibile considerando il fatto che un semplice consigliere può far parte di più commissioni contemporaneamente.

 

Un sistema perfettamente legale che però comporta delle degenerazioni come è accaduto, appunto, nel capoluogo siciliano, dove i commissari entravano in commissione giusto il tempo per mettere la firma di presenza, necessaria per ottenere il tanto agognato gettone e andarsene. Secondo quanto appurato dagli investigatori, il record è di un consigliere rimasto in aula per la bellezza di venti secondi, giusto, appunto, il tempo di apporre la propria sigla nel registro delle presenze.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia