Curioso attraversamento in via San Sebastiano

A Candelo le strisce pedonali... a catena

Brevettato a Candelo un nuovissimo tipo di passaggio pedonale: l'attraversamento "a catena". Su entrambi i lati, infatti, sono state posizionate delle catene che impediscono ai passanti di accedervi.

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26-09-2014 alle ore 00:00:00.
a-candelo-le-strisce-pedonali-a-catena-560fd2101d74a3.jpg
L'immagine pubblicata sul sito di Candelo Città Possibile

Brevettato a Candelo un nuovissimo tipo di passaggio pedonale: l'attraversamento "a catena". Su entrambi i lati, infatti, sono state posizionate delle catene che impediscono ai passanti di accedervi.

A segnalare questa curiosa situazione è stato il sito di Candelo Città Possibile, il gruppo di opposizione in consiglio comunale.

"A parte gli scherzi - si legge sul sito -, questo attraversamento pedonale si trova nelle vicinanze delle scuole elementari all’imbocco di via San Sebastiano, provenendo dalla rotonda all’incrocio tra le vie IV Novembre/Libertà e Corso San Lorenzo".

Resta solo da capire il senso il senso di queste strisce. A spiegarlo è sempre Candelo Città Possibile: "Sono inutilizzabili perché realizzate dietro una curva (così sembra). Perché allora non eliminarle definitivamente, togliendo le catene, visto che più avanti rispetto all’attraversamento incriminato, sempre su via San Sebastiano, sono state realizzate delle strisce pedonali più sicure?".

Tags: strisce pedonali a catena, attraversamento pedonale, candelo, candelo citta possibile

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Salute e Green

Post Del 26-10-2016
Giuliano Ramella "Siamo i vecchi, quelli che il linguaggio corrente definisce anziani. Vecchi, non solo per l’incalzare dell’età ma per effetto del vuoto...
Post Del 18-01-2016
Quanto ho sognato i peli sotto le ascelle 3 Che cos’è Bello? Mi capita davvero di fermarmi per una manciata di minuti e pensarci, cadenzialmente ogni giorno.
Post Del 07-08-2015
porto-alle-persone-frammenti-di-vita-560ff2ba8d2612.jpg Già da un mese vesto i panni della postina e faccio finta di dimenticare i libri dell’università. A tempo pieno porto alle persone...
Post Del 06-11-2016
Roberto Pietrobon Il 29 agosto l'ho sentita anch'io, ero ad Assisi in quei giorni e alle 3,36 mi sono svegliato con la camera che ballava e io con lei. Non mi successe nulla...
Post Del 16-11-2016
Lele Ghisio I sogni non risolvono i problemi. Ma chi non è in grado di sognare raramente trova soluzioni alla realtà. Anche alla peggio realtà....

Rubriche della provincia